EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne a Tolmezzo. 25 novembre 2014

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
Anche Tolmezzo, nel giorno dedicato a questo tema, il 25 novembre, dice “No” alla violenza organizzando due interessanti iniziative.
La prima è prevista per le ore 11.30 in Piazza XX Settembre con il lancio di palloncini rossi per dar voce alla sofferenza delle donne vittime di violenza.

giornata-internazionale-violenza-donne

Il logo significativo per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Il lancio verrà fatto in contemporanea anche dagli studenti degli Istituti Superiori di Tolmezzo.
Simbolicamente tutti sono invitati ad indossare un capo d’abbigliamento di colore rosso.
Alle 20.30, invece, al Teatro Comunale “L. Candoni” di via XXV Aprile, si terrà il dibattito intitolato “Dal silenzio al dire, dal dire al fare – come rispondere alla violenza contro le donne”.
Interverranno Immacolata Tromba, vice presidente del GOAP ed operatrice del Centro antiviolenza di Trieste; Stephanie Agostinis, dottoressa in psicologia socio-culturale, con un intervento dal titolo “La violenza sulla donna in Carnia”.
Prenderanno, quindi, la parola il direttore del reparto di Medicina d’Urgenza di Tolmezzo Pier Paolo Pillinini, Barbara Comparetti, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Tolmezzo ed il giornalista Alberto Terasso.
Gli interventi, moderati dal sindaco Francesco Brollo, saranno intervallati dalla musica di Aldo Rossi.
“E’ un’idea nata per non far passare inosservata tale ricorrenza -spiega l’assessore all’Istruzione, ai progetti europei, pari opportunità, semplificazione burocratica e dei procedimenti amministrativi Alessia Benedetti-. L’iniziativa sarà ripetuta ogni anno con manifestazioni sempre più strutturate. Il lancio dei palloncini -completamente ecologici e biodegradabili- è un gesto simbolico”.
Anche il logo della manifestazione racchiude un significato.
La macchia nera, infatti, rappresenta il male e la violenza dai quali la donna fugge grazie ai palloncini rossi che prendono il volo e che rappresentano le varie associazioni, istituzioni ed enti che possono far qualcosa per aiutare le donne ad uscire da brutte situazioni.
“L’iniziativa -conclude l’assessore Benedetti-, ha incontrato il pieno appoggio degli assessorati alla Cultura, Istruzione, Politiche Sociali, dalla Città di Tolmezzo, nonché dell’Azienda per i Servizi Sanitari n. 3 “Alto Friuli” e dell’Ordine degli Avvocati del capoluogo carnico”.
Luca Coradduzza

banner_ison-200x200

Notizie che ti potrebbero interessare:

QR:  Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne a Tolmezzo. 25 novembre 2014

Comments are closed.