22 Febbraio 2024

Scriptanews.it. Notizie ed informazione in Carnia

Scriptanews.it, notizie da Tolmezzo, Carnia, Friuli

“La magia di un’antica tradizione: la notte di San “Giovanni”

1 min read
La notte di San Giovanni

La notte di San Giovanni

notte-di-san-giovanni
notte-di-san-giovanni

Si tratta di una serata legata ad antiche tradizioni del solstizio d’estate, tra magia e riti antichi.
L’incontro, che si terrà venerdì 23 giugno 2023 alle ore 21, a Borgo Castello, provincia di Gorizia, sarà guidato da Liubina Debeni, Ornella Germano, Vera Pizzul, Emanuela Sedran, Giada Agazzi e l’associazione culturale “Il Danzar Gioioso di Lavariano” che guideranno i presenti attraverso le suggestive ed antiche usanze come quella di creare il “mazzo di San Giovanni” da conservare tutto l’anno come protezione dagli spiriti maligni.

Tale tradizione è raccontata anche nel libro di Amelia Artico “Mandi Noni” assieme a quella di Santa Barbara che preservava dai tuoni. “Quando era cattivo tempo -si legge-, Noni saliva in soffitta sotto i travi a staccare un mazzo di fiori di monte, raccolti il giorno di San Giovanni e messi ad essiccare appesi ad un chiodo, poi apriva lo spolert di mattoni e toglieva una paletta di braci che portava sotto il portico, e lì, bruciando il mazzo, pregava: ‘Santa Barbara benedetta, ecc. ecc.'”.
L’evento di Borgo Castello si svolgerà come da tradizione in un prato e nel corso della serata ogni partecipante realizzerà il proprio mazzo di San Giovanni.
L. C.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito dell’Associazione Nuovo Lavoro a questo link

notte-di-san-giovanni
La locandina dell’appuntamento
Visit Us On FacebookVisit Us On YoutubeCheck Our Feed