EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

Archive for: febbraio 2014

Cavazzo. Intitolazione di una via al dott. Aldo Stroili

L’Amministrazione Comunale di Cavazzo Carnico ha deciso di intitolare la nuova strada situata in località Maseris al dott. Aldo Stroili, ex medico condotto di Cavazzo e Verzegnis. Continua a leggere

Frana di Cazzaso. Il punto della situazione

Il Sindaco di Tolmezzo ha emesso un’ordinanza di chiusura al transito della strada fra Cazzaso e Cazzaso Nuova a salvaguardia della pubblica incolumità.
Questo tratto di strada è infatti interessato da un movimento franoso che, in seguito alle persistenti piogge dell’ultimo periodo, è stato ritenuto potenzialmente pericoloso, anche se al momento non si rileva alcun rischio immediato. Continua a leggere

Corso di lingua e cultura friulana edizione 2014, aperte le iscrizioni fino al 7 marzo

Anche quest’anno i Comuni della Conca Tolmezzina in collaborazione con la Società Filologica Friulana propongono un nuovo corso pratico di lingua e cultura friulana rivolto a tutti coloro che desiderano approfondire lingua, storia, geografia regionale, tradizioni popolari, folclore, usi, costumi e ritualità della nostra terra. Continua a leggere

Insigna. La Opel rifà il trucco alla sua ammiraglia

ASCOLI PICENO – La Opel rifà il trucco alla sua ammiraglia, la Insigna.
La nuova versione della vettura tedesca è disponibile nelle varianti di carrozzeria Berlina, Station Wagon, Country Tourer (una sorta di versione giardinetta con trazione integrale), nelle motorizzazioni Benzina (1400 da 140 cv, 1600 da 170 cv, 2800 Turbo da 325 cv), GPL (1400 da 140 cv), Diesel (2000 CDTI da 130, 140, 163 o 194 cv), negli allestimenti Advance, Cosmo, Cosmo Business, OPC. Continua a leggere

Arte di educare. Incontro a Cercivento

Questa sera, 26 febbraio 2014,  alle ore 20,00 alla Cjase da int nella Piazza della Pieve a Cercivento, si terrà il 2° incontro del ciclo di conferenze tenuto dalla dott.ssa Simonetta Nenz8 incontri per 8 libri – L’Arte di educare”. Titolo della serata: “Educare con amore“. Continua a leggere

Successo della prima edizione di ‘Masquerades’ a Tolmezzo

Notevole successo ha riscosso, sabato 15 febbraio, la grande manifestazione “Masquerades” promossa dalle Comunità Montane della Carnia e della Val Canale in collaborazione con la Pro Loco di Tolmezzo.
Continua a leggere

Il parapendio vola in maschera a Letojanni, Messina

Nella splendida cornice dell’Etna, uno dei vulcani più attivi del mondo alto 3500 metri, con ai suoi piedi un fantastico mare azzurro e l’immagine della bellissima Taormina, in un clima da fare invidia al resto d’Italia, maschere e carri pittureranno il cielo in un contesto tra tradizione e folclore, granite e paste di mandorla. Continua a leggere

La giornalista Cristiana Sparvoli presenta il suo libro “Radicchi Stellari. Storie di chef e ricette d’autore”

Le pregiate cicorie rosse di Veneto e Friuli al centro del viaggio gastronomico che la giornalista e scrittrice trevigiana Cristiana Sparvoli propone nel suo nuovo libro “Radicchi Stellari. Storie di chef e ricette d’autore” (Editoriale Programma, 2013). Continua a leggere

Restauro di un’opera giovanile del maestro De Cillia

L’Associazione Culturale “Elio cav. Cortolezzis” è lieta di estendere l’invito che il Comune di Treppo Carnico fa a tutta la popolazione in occasione della presentazione del restauro di un’opera giovanile del Maestro De Cillia donata dai signori Renato Antonelli e Sergio Colussa.
L’appuntamento si terrà sabato 15 febbraio alle ore 18.00 nella Galleria d’Arte Moderna “Enrico De Cillia”.
Interverranno: Maurizia Plos – sindaco, Francesco Candoni – restauratore, Giorgia Gemo – collaboratrice Centro di catalogazione e restauro dei beni culturali del Friuli Venezia Giulia

Giornata del Ricordo a Tolmezzo. Commemorazione al monumento intitolato alle ‘Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia ed Alto Isonzo’

Anche a Tolmezzo è stata rievocata, (anche se anticipata di un giorno) domenica 9 febbraio la Giornata del Ricordo (istituita con L. 92 del 2004) con una cerimonia proposta dall’Amministrazione comunale.
La manifestazione ha avuto luogo nel Largo intitolato alle “Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia ed Alto Isonzo” nel 2009 e davanti al monumento, eretto nel 2010, ai piedi del quale è stata apposta una corona d’alloro. Continua a leggere