EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

Category: Appuntamenti

Tiangong 1 è rientrata. L’impatto nell’Oceano Pacifico

La spasmodica attesa per le sorti del “palazzo celeste“; ovvero la stazione spaziale cinese Tiangong 1 è terminata.
Da quanto si apprende tramite la pagina twitter del’Agenzia Spaziale Italiana e dal loro sito, la Stazione Spaziale Cinese è entrata in Atmosfera ed ha impattato nell’Oceano Pacifico alle ore 2.16 italiane.

E’ esclusa la possibilità che frammenti o detriti di Tianging 1 siano caduti o cadano in Italia.
L’attesa è stata spasmodica in questi giorni. Tutti ne hanno parlato: dai telegiornali in televisione, ai TG alla radio alle numerosissime dirette online che hanno seguito sino all’ultimo la traiettoria della Stazione Spaziale Cinese.
Come ricordato nei precedenti video, trovi i link qui sotto, il primo modulo sperimentale cinese, ovvero Tiangong 1 è stato lanciato nel 2011 dal deserto del Gobi anche se il lancio originariamente doveva avvenire alla fine del 2010.
Nel mese di Marzo 2016 l’agenzia Spaziale Cinese aveva comunicato di averne perso il controllo. Se tutto fosse andato per il meglio il suo rientro in atmosfera e conseguente distruzione si sarebbe dovuto avere sopra le acque dell’Oceano Pacifico. E così, alla fine, dopo tutto il tran tran, è successo.
L.C.
google

Avvistamento UFO a Tolmezzo? No, semplicemente Innovalp

Tolmezzo invasa dagli UFO? Beh, più che Oggetti Volanti Non Identificati, si trattava di IFO, ovvero Oggetti Volanti Identificati, installati nella nuova Piazza XX Settembre di Tolmezzo, in occasione di INNOVALP 2018, cioè il Festival delle idee per la montagna.
Ecco le immagnii suggestive donate dalla presenza dei grandi palloncini.
ISCRIVITI AL CANALE!

Giorno del Ricordo 2018. Il VIDEO della commemorazione

Le Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia e Alto Isonzo sono stati ricordati, in occasione del Giorno del Ricordo ,10 febbraio 2018, con la deposizione di una corona d’alloro da parte del sindaco di Tolmezzo Francesco Brollo sul monumento a loro dedicato.

Clicca sull’immagine per far partire il video.
Continua a leggere

Sfilata di Carnevale per le vie di Tolmezzo

Centinaia di maschere e mascherine hanno sfilato per le vie di Tolmezzo riempiendo di coriandoli la nuova Piazza XX Settembre. Protagonisti i bimbi delle Scuole Primarie e dell’Infanzia del capoluogo carnico. Ecco le immagini del video. Buona visione!

Quale è l’origine del Carnevale? Perché si tirano i coriandoli? Perché si va in giro in maschera? La risposta a queste e molte altre curiosità in questo video (clicca qui).

Villa e Opificio Linussio. Presentato il Masterplan di un Cantiere di rigenerazione territoriale per la Carnia

È stato presentato il 31 gennaio 2018, al Nuovo Cinema David di Tolmezzo, lo studio di fattibilità in forma di Masterplan, sui possibili scenari di recupero e riuso della Villa e dell’Opificio Linussio (già Caserma Cantore) sviluppato dalla Fondazione Nord Est e commissionato dal Carnia Industrial Park. Continua a leggere

Giorno del Ricordo a Tolmezzo

In occasione del Giorno del Ricordo, sabato 10 febbraio alle 17.30, il Sindaco di Tolmezzo deporrà una corona d’alloro in corrispondenza del monumento dedicato alle Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia e Alto Isonzo.

La commemorazione del 2017

Continua a leggere

Nuovo libro di Coradduzza: “Difenditi dalle menzogne con il linguaggio del corpo”

Si intitola “Difenditi dalle menzogne con il linguaggio del corpo. Tecniche e segreti della Comunicazione Non Verbale per smascherare i bugiardi” ed è appena uscito in libreria.
Si tratta dell’ultima pubblicazione, la sesta in ordine cronologico, dello scrittore e mentalista Luca Coradduzza.
L’argomento affrontato è quello della Comunicazione Non Verbale (CNV) campo che, negli ultimi anni, sta prendendo sempre più piede ed interessa un numero sempre crescente di persone.
“In particolare – commenta l’autore – in questo libro affronto un ambito ben preciso della CNV, ovvero quello della menzogna. Continua a leggere

Discesa della Befana “cul firâl” dal campanile di Cella

Venerdì 5 gennaio 2018, dopo la Messa delle 18.00 si terrà la 21^ edizione della Discesa della Befana “cul firâl” dal campanile di Cella, frazione di Forni di Sopra.
Una manifestazione ideata e curata fin dagli esordi dal Corpo Nazionale del Soccorso Alpino di Forni di Sopra e da sempre molto seguita, soprattutto dai bambini, che partecipano in gran numero. La Befana, impersonata da una delle due uniche donne che fanno parte del Soccorso Alpino di Forni di Sopra, porta nella sua gerla dei regalini per i bambini.

La suggestiva discesa della Befana, seduta a cavalcioni sulla scopa, avviene lungo una teleferica in corde. La nasuta vecchietta – nella realtà una giovane e dolce fanciulla – porta con sé un lampioncino, il “firâl” vocabolo fornese che dà il titolo alla manifestazione.
La discesa al buio dai 46 metri di altezza del campanile viene interrotta a metà da uno spettacolo pirotecnico e si conclude poi con l’atterraggio nel sagrato della Chiesa di Santa Maria Assunta e la distribuzione dei doni ai bambini.

L’albero dei Desideri dei bimbi di Tolmezzo

Ecco l’Albero dei Desideri: realizzato dagli alunni delle scuole d’Infanzia e Primarie “Caretti”, “De Marchi”, “Turoldo” e “Adami” di Tolmezzo. Ogni bimbo ha espresso un desiderio, lo ha disegnato e scritto sulle particolari “palline” appese poi al pino con la speranza, in fondo al cuore, che esso si realizzi.
❤BUON NATALE A TUTTI!❤
Iscriviti al canale

Continua a leggere

Zampognari e mercatino di Natale a Tolmezzo

Cosa succede quando a Tolmezzo gli zanpognari allietano con i loro suoni il mercatino natalizio di Piazza XX Settembre?
L’atmosfera del Natale si fa più magica.
Ecco il video!
Ti sei perso la sfilata dei Krampus? Clicca qui
Ti sei perso il Mercatino di Natale in Casa di Riposo? Clicca qui
Ti sei perso l’accensione dell’Albero di Natale in Piazza? Clicca qui
Per non perderti più alcun video, iscriviti al canale!