Tolmezzo 12 febbraio: Commemorazione dei Caduti della Campagna Greco-Albanese

La Commemorazione dei Caduti della Campagna greco-albanese, organizzata dalla Sezione Carnica dell’A.N.A., che avrà luogo domenica 12 febbraio,quest’anno subirà delle modifiche sostanziali. L’inizio della manifestazione, infatti, non si svolgerà più alla Caserma “Cantore”, sede del 3° Artiglieria da Montagna dove, negli anni precedenti, veniva officiata la Santa Messa a ricordo di quei Caduti, e da dove partiva lo sfilamento. La sede, quest’anno, sarà nell’ampia sala multimediale accanto al fabbricato che ospita lo Judo Club, dove verranno svolte le allocuzioni e sarà celebrata la Santa Messa. La zona, in via Marchi, è fornita di ampio parcheggio. Il ritrovo dei partecipanti avrà luogo alle ore 10.10  nell’adiacente parcheggio. All’interno della sala, alle ore 10.45 don Tiziano Marta celebrerà, come detto, la funzione religiosa quindi, alle ore 11.40, si dipanerà il corteo che raggiungerà il Monumento all’Alpino e ai Caduti di tutte la guerre in piazzale Vittorio Veneto dove, alle ore 12.00 vi saranno l’alzabandiera, la resa degli onori e la deposizione di una corona d’alloro, sfilando per via Marchi, piazza Domenico da Tolmezzo e via IV Novembre. Parteciperà il Corpo Bandistico Val di Gorto.La mattinata si concluderà con un vin d’honneur all’interno di un tendone collocato sull’ex rilevato ferroviario.

F.C.

Questa voce è stata pubblicata in Appuntamenti, Articoli, Notizie alpine e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento