EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

Giornalisti tedeschi conquistati dalle emozioni del Press Tour

Far vivere in  prima persona emozioni ed esperienze che la montagna pordenonese offre ai turisti che la scelgono come meta delle proprie vacanze: questo lo scopo del riuscito Press Tour organizzato da Montagna Leader, a cui ha preso parte un folto gruppo di giornalisti tedeschi di riviste di viaggio, sportive, siti internet.

dolomiti-friulane-magredi

Il gruppo di giornalisti tedeschi in visita nelle Dolomiti Friulane Magredi

Un week end in cui i giornalisti stranieri  hanno potuto sperimentare un interessante spaccato di quanto propone in fatto di sport, attività, divertimento il territorio -dai Magredi alle Valli Pordenonesi, alle Dolomiti Friulane– , hanno degustato cibi e vini, hanno apprezzato luoghi e paesaggi e ne hanno scoperto storie, tradizioni, artigianato.
Ad accoglierli e accompagnarli, Giuseppe Damiani, direttore di Montagna Leader, e il suo staff.

La partenza del tour si è avuta dai Magredi, che alcuni hanno esplorato in sella alla bicicletta ed altri sui calessi dell’agriturismo Gelindo dei Magredi, di cui hanno conosciuto le interessanti proposte di turismo rurale e fattoria didattica. E stata quindi la volta di una cantina, quella di Fernanda Cappello a Sequals, dove grazie ad un’abile degustazione guidata hanno potuto apprezzare le più interessanti tipologie di vini del territorio e gustarne gli abbinamenti con prodotti tipici e piatti giocati fra tradizione e innovazione. Emozionante e adrenalinico – a detta di tutti- è stato il canyoning, che hanno provato in tutta sicurezza all’Acqua Park Pradis, guidati da Svend Liimakka Laue, danese che ha da poco aperto a Clauzetto Live and Play-La scuola del benessere, dove viene fornita l’ attrezzatura necessaria e vengono organizzati divertenti percorsi guidati di torrentismo. Ad accrescere l’emozione, il fascino selvaggio dell’Orrido di Pradis, che hanno visitato con la vicina Grotta verde, apprezzando una delle molteplici (e sicuramente insolita) sfaccettature dell’EcoMuseo Lis Aganis, di cui fanno parte. Altrettanto emozionante è stato veder librarsi nell’aria i deltaplani dal punto di lancio del monte Valinis, conosciuto anche dagli appassionati di volo libero tedeschi e austriaci per le sue splendide correnti ascensionali.

dolomiti friulane canyoning

Il gruppo di giornalisti tedeschi in visita nelle Dolomiti Friulane cimentatisi nel canyoning

Fra le cose che sicuramente non si aspettavano, c’è stata la ricerca dei tartufi all’Agriturismo Sasso d’oro di Solimbergo, con la conseguente, apprezzatissima, degustazione, a dimostrazione della varietà dei prodotti di queste terre. Infine, le Dolomiti Friulane, con la loro selvaggia bellezza: i giornalisti si sono avventurati in Val Cimoliana, fino al belvedere da cui hanno ammirato il Campanile di Val Montanaia, simbolo del Parco e di queste montagne.
In chiusura del tour, la visita a Erto e il pranzo alla Trattoria Gallo Cedrone dove hanno gustato la più tradizionale cucina di territorio, potendola paragonare a quella più di ricerca del ristorante Belvedere di Sequals, dove avevano cenato la sera precedente.

Notizie che ti potrebbero interessare:

QR:  Giornalisti tedeschi conquistati dalle emozioni del Press Tour

Comments are closed.