EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

Giorno del Ricordo 2018. Il VIDEO della commemorazione

Le Vittime delle Foibe ed Esuli di Istria, Fiume, Dalmazia e Alto Isonzo sono stati ricordati, in occasione del Giorno del Ricordo ,10 febbraio 2018, con la deposizione di una corona d’alloro da parte del sindaco di Tolmezzo Francesco Brollo sul monumento a loro dedicato.

Clicca sull’immagine per far partire il video.

Siamo qui, oggi, a ricordare – ha commentato il primo cittadino durante la cerimonia – le migliaia di vittime italiane che tra il 1943 e il 1945 furono uccise gettate nelle foibe, i crateri sotterranei del Carso, con l’unica colpa di essere italiani. Assieme a loro vogliamo ricordare anche le sofferenze di coloro che non perirono, ma dovettero lasciare le terre e le proprie case, ovvero gli esuli giuliani, istriani, fiumani e dalmati.
Le ingenerose privazioni che furono ad essi imposte, assieme agli spietati stermini dei connazionali, sono una tra le cicatrici più dolorose nel corpo dell’Italia. Quanta violenza ci ha lasciato in eredità il secolo che ci ha preceduto! Due settimane fa abbiamo celebrato la giornata della memoria, oggi del ricordo. Dico questo perché questa amministrazione, sapendo che non è possibile, e neppure naturale porsi l’obiettivo di una memoria condivisa, lavora perché siano condivise le memorie, condivise nel senso di divulgate, approfondite, discusse.
C’è solo una cosa peggiore di un crimine: nasconderlo, girarsi dall’altra parte come se non fosse successo niente. L’Italia per troppo tempo questo ha fatto con le foibe, ecco perché è nostro dovere mettere i riflettori sul male di cui è capace l’uomo, non certo per emularlo, ma per riconoscerne il germe, che sotto le braci della storia, troppo spesso viene alimentato”.
L.C.

Notizie che ti potrebbero interessare:

QR:  Giorno del Ricordo 2018. Il VIDEO della commemorazione

Comments are closed.