EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

Saldo IMU entro il 16 dicembre

I comuni di Amaro, Cavazzo Carnico, Tolmezzo e Verzegnis ricordano che venerdì 16 dicembre 2016 scade il termine per il pagamento della seconda rata dell’IMU, l’’imposta di natura patrimoniale dovuta dai possessori di immobili escluse le abitazioni principali.

I cittadini che devono corrispondere il tributo hanno già ricevuto lo scorso mese di giugno tutte le informazioni utili e il modello F24 da utilizzare a saldo, assieme a quello per l’acconto, e solo chi ha avuto variazioni nel corso dell’anno riceve ora un nuovo bollettino.

I contribuenti che, pur avendo variato la propria posizione nel corso del 2016, non hanno ancora ricevuto il modello F24 sono invitati a rivolgersi direttamente all’Ufficio Tributi di Tolmezzo, che ricalcolerà l’imposta. È comunque consigliabile rivolgersi all’Ufficio in tutti i casi in cui durante l’anno si siano verificate variazioni nel possesso degli immobili soggetti all’IMU.

Ricordiamo che sono esenti dall’l’IMU le abitazioni principali e le relative pertinenze, a eccezione degli immobili rientranti nelle categorie A1, A8 e A9.

Informazioni più dettagliate sono disponibili sul sito internet dei quattro comuni, nella sezione “Domande e moduli” per quanto riguarda le istruzioni per l’applicazione dell’imposta e direttamente dalla home page, utilizzando il logo “Calcolo IUC”, per eseguire il calcolo on-line.

L’Ufficio Tributi, situato a Tolmezzo in via Roma 1, 2° piano tel. 0433 487992 e 487986 è comunque a disposizione per tutte le informazioni utili.

Notizie che ti potrebbero interessare:

QR:  Saldo IMU entro il 16 dicembre

Comments are closed.