EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

“Retrospettiva” di Elio Martinis, nuova mostra a Palazzo Frisacco.

Venerdì 26 febbraio alle 18.00 a Palazzo Frisacco in via Del Din 7 a Tolmezzo, verrà inaugurata la mostra “Retrospettiva” di Elio Martinis.
Questo primo appuntamento espositivo del 2016 a Palazzo Frisacco è un’occasione propizia per parlare non solo di una delle figure di uomo e di artista più significative della Carnia ma, anche del voler fare sistema, pensiero che caratterizza le amministrazioni, le persone e gli enti coinvolti in questa interessante iniziativa.

Da qui nasce l’idea di un evento che si muove in due sedi: Palazzo Frisacco a Tolmezzo e Palazzo Unfer a Ampezzo dove verrà esposto un nucleo significativo di opere scelte (circa un centinaio nelle due sedi di Tolmezzo e Ampezzo) per raccontare “l’essere artista in Carnia“ di Martinis.
Elio Martinis, disegnatore, pittore e scultore, paleontologo è stato soprattutto uno spirito libero; è sicuramente un artista ma, è anche uno di noi, l’esemplificazione della forza insita nella semplicità, nella trasparenza e nel ruvido fascino di essere carnico.
Questa iniziativa è stata resa possibile grazie alla partecipazione di Comune di Tolmezzo, Comune di Ampezzo, Consorio BIM Tagliamento, Comunità Montana della Carnia, Associazione Pro Loco Tinisa Ampezzo, Associazione Dimpecins a Udin e EUROTECH, MISA srl e BCC Tolmezzo.
La mostra a Tolmezzo rimarrà aperta fino al 1° maggio 2016 e si potrà visitare tutti i giorni, escluso il martedì, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.00.

Ulteriori informazioni si possono chiedere all’Ufficio cultura del Comune di Tolmezzo tel. 0433 487961/87/88 e-mail cultura@com-tolmezzo.regione.fvg.it oppure si possono trovare nei siti internet www.comune.tolmezzo.ud.it e www.eliomartinisretrospettiva.it .

Notizie che ti potrebbero interessare:

QR:  “Retrospettiva” di Elio Martinis, nuova mostra a Palazzo Frisacco.

Comments are closed.