EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

La Scuderia S.G.B. Rallye al via con 17 equipaggi nel 1° Rally day Patti- Tindari

Equipaggio di punta della scuderia di San Piero Patti sarà quello formato dal forte pilota Salvatore “Totò” Riolo in coppia con Massimiliano Alduina su Mitsubishi Evo X in classe N4.

Riolo Alduina

Riolo Alduina

Tutto pronto in casa Sgb Rally per disputare il 1° rally day golfo di Patti e Tindari, praticamente la gara di casa del sodalizio nebroideo presieduto dal preparatore Giuseppe Gulino che fa base nel piccolo comune di San Piero Patti. Colpo a sorpresa per l’occasione quello messo a segno dalla scuderia, che porta tra le sue fila uno dei piloti più importanti del panorama rallistico siciliano e italiano, Totò Riolo.
Oltre centoquaranta le vittorie all’attivo di Riolo ed un record come il tris di successi alla gara più antica del mondo, la Targa Florio ed a quella le cui strade sono considerate l’Università del rallysmo su asfalto, il Rally di Messina, unite a quella della gara di durata più lunga d’Italia la 24 ore di Sicilia. “Riolo intervistato per l’occasione si è subito dimostrato molto entusiasta di essere riuscito così velocemente grazie anche al suo esperto naviga Massimiliano Alduina ed all’interessamento del nostro direttore sportivo Ing. Mauro Gulino ad essere presente al via di questa gara che definisce molto interessante con delle prove particolarmente belle che gli rievocano i successi colti proprio su queste strade al volante delle velocissime Renault Megane Maxi e Toyota Corolla nelle edizioni del Rally Internazionale di Messina al quale ha più volte partecipato.
Si tratta quindi di un ritorno molto gradito sulle strade da lui stesso definite come l’università del rallysmo. Per l’occasione, precisa Totò, sarà al volante per la prima volta di una performante Mitsubishi Lancer Evo X della LB Tecnorally, macchina che già ha giudato in altre occasioni ma non in questa sua ultima evoluzione.
Un ringraziamento particolare infine anche a tutti i componenti della scuderia Sgb Rally per il piacere di poter correre per i propri colori in questa gara”. Gli altri altrettanto importanti equipaggi in gara per le fila dell’SGB Rally saranno composti da Giuseppe Schepisi in coppia con la fidanzata Isabella Schepis su Renault Clio Williams di classe A7 dai giovanissimi Matteo Salpietro e Michele Marturano che avranno l’arduo compito di portare in gara la Renault Clio Williams, al via in classe N3, con cui correva il compianto Agostino Biondo. In classe A6 al sarà alla partenza Massimiliano Merendino con alle note Simone La Monica su Peugeot 106 Rally.
In classe A5 Antonio Cappadona navigato dalla figlia Alessia sarà al via a bordo di una Peugeot 205 Rally, stessa auto per l’esperto Gianfranco Starvagi navigato da Antonio Scaffidi. Sempre in classe A5 il campione siciliano Nicol Ridolfo navigato come tradizione da Antonio Tumeo a bordo della loro fida Peugeot 106 rally ed infine i giovani Tindaro Segreto e Antonino Procopio al via sempre su Peugeot 106 Rally.
In una affollata classe N2 troveremo al via Jessica Biondo, figlia di Agostino, in coppia con Federica Schepisi a bordo di una Peugeot 106 rally, nella stessa classe candidati alla vittoria finale l’esperto Salvatore Calabrò in coppia con Teodoro Ruggeri, Franco Schepisi con Claudio Di Bua e il giovanissimo Biagio Scaglione navigato da Alfredo Cicirello tutti a bordo di Peugeot 106 Rally. In classe N1 l’esperto Fabio Cosenza con alle note Cristian Pagana dovrà vedersela con i giovani Andrea Borrello navigato da Andrea Adamo, Alessandro De Luca navigato da Antonio Belardita e Gianluca Di Dio Masa navigato dalla fidanzata Giusi Tricoli tutti a bordo di performanti Peugeot 106 Rally.
Al debutto infine in un rally Tindaro Borrello con alle note il giovanissimo Kevin Schepisi a bordo di una Fiat Cinquecento Sporting di classe RS0. Bella iniziativa da parte degli organizzatori in memoria del grande Agostino Biondo. Sulle sue strade infatti verrà assegnato, all’equipaggio che registrerà il minor tempo della somma dei tre passaggi nella p.s. San Piero Patti, il 1° trofeo in sua memoria.
Appuntamento a Patti, Piazza Sciacca, sabato dalle 15 alle 18,30 per le verifiche sportive e tecniche che precederanno la partenza spettacolo alle ore 20 che si terrà a piazza del Duomo a San Piero Patti.

Notizie che ti potrebbero interessare:

QR:  La Scuderia S.G.B. Rallye al via con 17 equipaggi nel 1° Rally day Patti- Tindari

Comments are closed.