EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE




Recensioni gratuite libri autori emergenti

Tobias Fior presenta il suo libro ‘Questo ferale taedium vitae. La depressione di d’Annunzio’.

Giovedì 24 luglio 2014, alle ore 20.00 a Udine presso l’Associazione Culturale Baracca, in piazzale Cella 22, la sezione di CasaPound Udine, organizza la presentazione del libro “Questo ferale taedium vitae. La depressione di d’Annunzio” del giovane scrittore e dannunzista Tobias Fior.

Questo ferale taedium vitae. La depressione di d'Annunzio

La locandina dell’appuntamento

La serata di presentazione sarà introdotta dalla dottoressa Sonia Di Filippo, a seguire interverrà l’autore del libro. CasaPound Italia si fa promotrice di questa serata in merito all’importanza fondamentale e primaria che ricopre la cultura, ma si fa promotrice anche in favore dei giovani autori, specialmente quelli presenti in regione.
“Questo ferale taedium vitae. La depressione di d’Annunzio”, edito da youcanprint nel settembre 2013, è il frutto di due anni di ricerche, dove l’autore affronta l’ipotesi dell’evoluzione del male oscuro di Gabriele d’Annunzio.
Un testo che prende in considerazione diverse sfaccettature poco conosciute del Vate, dal lutto per la nonna paterna, fino al lato psicologico e più umano del d’Annunzio, sviscerato nelle pagine di romanzi autobiografici del calibro del “Notturno”, delle “Faville del maglio” e del “Libro segreto”.
Il libro di Fior prende in considerazione l’evoluzione della depressione (giungendo all’ipotesi di un possibile suicidio finale) partendo da una connotazione genetica passando attraverso traumi infantili fino all’abuso di cocaina negli ultimi anni di vita.
Attraverso questo testo l’autore cerca di decostruire l’immagine dello scrittore, rendendolo più umano agli occhi del lettore.

Notizie che ti potrebbero interessare:

QR:  Tobias Fior presenta il suo libro ‘Questo ferale taedium vitae. La depressione di d’Annunzio’.

Comments are closed.